L’imprevedibilità e l’inevitabilità della condotta illecita del ciclista scagionano il suo investitore