Coronavirus, smart working applicabile subito: non servono accordi lavoratori – azienda